Rissa nel cuore della Movida, volano bottiglie e sgabelli

La lite tra due gruppi di ragazzi si è verificata al centro di Caserta

La rissa nel cuore della Movida

L'ennesima rissa del week end nel cuore della Movida casertana. Teatro dell'episodio, avvenuto nella notte tra sabato e domenica, via Ferrante dove diverse persone hanno dato luogo ad una vera e propria scazzottata di gruppo.

La lite tra le due comitive di ragazzi si è verificata intorno all'1,30. Le compagini di giovani si sono affrontate per i soliti futili motivi, uno sguardo di troppo o una spallata involontaria. Dalle parole ben presto si è passati ai fatti. Sono volati schiaffoni, bottiglie ed anche qualche sgabello preso dall'esterno dei locali. Il tutto sotto lo sguardo attonito delle decine di presenti, frequentatori della movida. 

Tutto è durato lo spazio di pochi minuti dopo i quali si sono dileguati lasciando in strada i segni di quanto accaduto.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento