Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

Due episodi che hanno visto protagoniste baby gang di minorenni

Due episodi distinti, avvenuti a pochi minuti di distanza l’uni dall’altro, che hanno però un minimo comune denominatore: ad agire sono state baby gang composte da ragazzini di 14 e 15 anni. Entrambi gli episodi sono avvenuti su corso Trieste: il primo verso la Reggia di Caserta, l’altro all’altezza di piazza Moro. Sulle due aggressioni indagano carabinieri e polizia. Il modus operandi è stato molto simile: la baby gang fissa l’obiettivo, poi si inizia con qualche parolina non felice per poi passare alle offese. E quando le vittime designate reagiscono, scatta l’aggressione fisica. Ad avere la peggio sono stati tre ragazzi, anche loro minorenni, che hanno riportato ferite tali che è stato necessario allertare l’ambulanza: non è stato possibile trasferirli al Pronto soccorso dell’ospedale di Caserta (che era chiuso per sanificazione dopo l’emersione di alcuni casi di Covid-19) ed i sanitari hanno provveduto a medicarli sul posto. Le due aggressioni seguono di qualche giorno quella avvenuta nella prima serata di giovedì, quando un altro minorenne è rimasto ferito. La situazione nel cuore di Caserta dimostra che c’è necessità di un intervento coordinato delle forze dell’ordine per evitare che possa ancora di più degenerare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

CasertaNews è in caricamento