Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Maxi rissa sul corso, 2 ragazzi finiscono in ospedale

Hanno riportato ferite da taglio. Indaga la polizia

Polizia e carabinieri intervengono in Corso Trieste a Caserta

Maxi rissa tra ragazzi in centro: due feriti. E' quanto accaduto nella serata di sabato su Corso Trieste a Caserta dove, per cause ancora in fase di accertamento, è improvvisamente scoppiata una zuffa che ha visto coinvolti una decina di giovani. 

Nella maxi colluttazione due ragazzi sono rimasti feriti: hanno riportato ferite da taglio e sono stati prontamente trasportati presso il Pronto soccorso dell'ospedale "Sant'Anna e San Sebastiano" di Caserta, da un'ambulanza del 118 intervenuta sul posto. Rotto anche il finestrino di un'auto in zona.

Alcuni residenti della zona, spaventati, hanno allertato anche le forze dell'ordine: sul posto sono tempestivamente accorse una volante della polizia di Stato e una gazzella dei carabinieri. Al loro arrivo alcuni dei ragazzi coinvolti nella maxi rissa sono scappati, mentre diversi sono stati fermati.

Sulla vicenda ora indaga la polizia di Stato che, attraverso le testimonianze dei fermati e i video dei circuiti di sorveglianza, sta cercando di identificare tutti i partecipanti alla rissa.

Secondo una prima ricostruzione, pare che la rissa sia partita da via Vico e culminata su Corso Trieste. Inoltre i due ragazzi feriti sarebbero stati aggrediti con bottiglie spaccate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maxi rissa sul corso, 2 ragazzi finiscono in ospedale

CasertaNews è in caricamento