menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Maxi rissa per lo ‘scippo’ ad un’auto: 3 feriti e 4 fermati

Carabinieri costretti ad intervenire per fermare l’aggressione

Ha dell’incredibile quanto accaduto questa mattina a Maddaloni dove si è scatenata una rissa che si è conclusa con tre persone ferite e quattro fermate dai carabinieri.

I militari sono stati costretti ad intervenire in via Campolongo poco dopo le ore 9 dopo che era scoppiata la lite perché il proprietario di un’automobile parcheggiata aveva trovato uno ‘scippo’ sulla fiancata.

Al termine della zuffa, interrotta solo dall’arrivo dei militari avvisati da alcuni passanti, quattro persone (tra i 25 ed i 30 anni) sono state fermate e per tre di loro sono state necessarie anche le cure mediche per le ferite riportate.

Gli arrestati sono Salvatore Mastropietro, 33 anni, Emanuele Mastropietro 36 anni, Rosario Vinciguerra, 26 anni, di Maddaloni, nonché Davide Vinciguerra 29 anni, di Santa Maria a Vico. I protagonisti della rissa, al fine di guadagnare la fuga, hanno opposto una vana resistenza. 

Gli arrestati, che non hanno indicato le motivazioni che hanno scatenato la rissa, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni di residenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento