Cronaca Castel Volturno

Coniugi 'ribelli' gettano rifiuti incuranti dei vigili, scatta la denuncia | FOTO

Sequestrata anche la vettura, pochi giorni fa i coniugi erano scappati ad un controllo

Durante le opere di bonifica sversano rifiuti illeciti dinanzi alle forze dell'ordine e membri dell'amministrazione comunale: denunciati. È quanto accaduto a Castel Volturno in via Consortile quando una vettura stracolma di rifiuti speciali ed ingombranti si è fermata in una area ripulita grazie ad opera di bonifica della località Destra Volturno. Un uomo, immigrato africano è sceso dalla vettura ed ha iniziato lo sversamento illecito. Raggiunto, è stato identificato dagli agenti della polizia municipale di Castel Volturno. Si tratta del coniuge che pochi giorni fa insieme alla propria compagna si era sottratto ai controlli degli agenti fuggendo via.

Fuga che poi si era conclusa con una aggressione agli agenti e la donna che si denudó in piazza 8 Ottobre in segno di protesta. L'uomo è stato deferito ed il veicolo sequestrato. "Con non pochi sacrifici per le casse del Comune - spiega Pasquale Marrandino vicesindaco ed Assessore all'ecologia - stiamo effettuando le bonifiche dall'abbandono selvaggio di rifiuti ingombranti e di scarti di risulta. Nonostante l'impegno profuso, le innumerevoli sanzioni comminate anche grazie al sistema di videosorveglianza, il potenziamento del ritiro degli ingombranti a domicilio e la presenza delle forze dell’ordine, il fenomeno degli sversamenti illeciti sembra purtroppo avere la meglio. Stiamo però lavorando per potenziare i controlli e le opere di bonifica".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coniugi 'ribelli' gettano rifiuti incuranti dei vigili, scatta la denuncia | FOTO

CasertaNews è in caricamento