Blitz dei vigili: multe per ristorante, supermercato, gioielleria e tabacchi

Pugno duro della polizia municipale: ecco cosa hanno scoperto

Pugno duro della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere nei confronti dei locali commerciali che non svolgono nel migliore dei modi la raccolta differenziata. Nelle ultime 48 ore gli agenti guidati dal comandante Salvatore Schiavone hanno effettuato controlli mirati in via Fratta, piazzetta Immacolata, via Morelli e via Gallozzi per verificare che l’immondizia gettata fosse effettivamente rispettosa del calendario settimanale. Ma così purtroppo non è stato.

rifiuti-santa-maria-capua-vetere-2-2

In particolare gli uomini del comandante della Municipale hanno verificato che gli ‘errori’ erano stati commessi da diversi locali commerciali. Per questo motivo si è riuscito a risalire ai responsabili di un tabacchino, un supermercato, una gioielleria ed un noto ristorante nei confronti dei quali sono state elevate delle sanzioni molto salate. Ed i controlli non sono ancora finiti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento