Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Altri 390 vacanzieri casertani rientrati dall’estero: saranno sottoposti a test

I dati registrati dalle Asl: in totale sono state ben 2341 le segnalazioni di rientro in Campania. Si attendono i risultati di 131 tamponi già effettuati

Sono state ben 2341 le segnalazioni (di cui 1374 via mail e 967 via telefono) di rientro in regione Campania registrate nella sola giornata di giovedì. E' quanto emerso dai dati delle Asl registrati in attuazione dell'ultima ordinanza firmata dal presidente Vincenzo De Luca, che prevede la quarantena automatica obbligatoria per i cittadini che rientrano nella nostra regione.

In particolare 390 segnalazioni sono state registrate dall'Asl di Caserta, 408 dall'Asl Napoli1, 430 dall'Asl Napoli2, 133 dall'Asl Napoli3, 190 dall'Asl di Benevento, 547 dall'Asl di Salerno e 243 dall'Asl di Avellino.

Degli oltre 2mila cittadini rientrati in Campania, ben 25 sono stati già sottoposti ai test sierologici, mentre 131 ai tamponi. La speranza è che i risultati siano tutti negativi e che dunque non aumenti il numero dei cittadini di rientro dall'estero positivi al Covid-19, fermo al momento a quota 38.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altri 390 vacanzieri casertani rientrati dall’estero: saranno sottoposti a test

CasertaNews è in caricamento