Rubano le auto e provano a rivenderle sul web: 2 arresti

Due ricettatori incastrati da un annuncio sul web. Scoperto anche un garage di vetture rubate

(foto di repertorio)

Sono stati individuati ed arrestati dai carabinieri della stazione di Gricignano di Aversa due ricettatori, di 46 e 22 anni, di Frattamaggiore e Castel Volturno, con precedenti, all’esito di un’attività d’indagine scaturita dalla segnalazione di un cittadino che denunciava l’annuncio di vendita sul web di un veicolo che, con sommo stupore del denunciante, riportava la stessa targa di quello di sua proprietà.

Ricevuta l’attivazione, procedendo dal sequestro dell’auto in vendita che risultava essere oggetto di rapina, i militari dell’Arma hanno subito avviato accertamenti tecnici e ricerche che hanno consentito di individuare l’identità dei due soggetti e la base logistica dell’attività di riciclaggio. E' stato quindi approntato un dispositivo di osservazione e pedinamento che non ha tardato a dare i suoi frutti: nella stessa giornata infatti i malviventi sono stati rintracciati presso il box garage di appoggio alla guida di due autovetture, che a loro volta sono risultate provento di furto, e pertanto arrestati in flagranza. La tempestiva operazione si è conclusa con il sequestro dei restanti veicoli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Vincita da 10mila euro: festa in ricevitoria

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento