rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca San Nicola la Strada

Vigili a lavoro per recuperare la seconda auto nella voragine del parcheggio | FOTO

La vettura è ormai diventata un ammasso di lamiere

Ancora in corso le operazioni di recupero di una delle due automobili che mercoledì scorso furono risucchiate in una voragine creatasi poco dopo le 17 nel parcheggio del supermercato Dok a San Nicola La Strada. 

Il manto stradale del supermercato di via Santi Cosma e Damiano a San Nicola La Strada ha ceduto improvvisamente creando una crepa di circa 5 metri di profondità con un diametro di 7 nella parte superiore che tendeva ad ampliarsi fino a raggiungere una ampiezza di circa 12 metri. 

Recupero auto voragine San Nicola

Vennero inghiottite due autovetture in sosta nel parcheggio, mentre i rispettivi proprietari erano all'interno dell'esercizio commerciale intenti a fare la spesa. Un boato improvviso ed una Peugeot 206 ed una Dacia Sandero vennero inghiottite nell'asfalto. Un lungo intervento dei vigili del fuoco di Marcianise coadiuvati dai colleghi di Caserta con supporto di autogru ed autoscala consentì il recupero della Peugeot 206. La seconda vettura era completamente sommersa dai detriti d'asfalto e fango e ciò ne rese impossibile l'estrazione. 

L'amministrazione comunale ha disposto che una ditta esterna creasse una rampa d'accesso per consentire le operazioni di estrazione del veicolo in un momento successivo. Predisposta una rampa di accesso in prossimità della voragine,  il mezzo da scavo è all'opera per liberare la vettura oramai diventata un ammasso di lamiere, da terriccio fangoso e detriti consentendone così il recupero. Richiesto il supporto della squadra dei vigili del fuoco di Marcianise nelle operazioni di estrazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigili a lavoro per recuperare la seconda auto nella voragine del parcheggio | FOTO

CasertaNews è in caricamento