rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Trentola-Ducenta

Lanciano sassi contro le auto e rapinano le vittime

Raffica di rapine all'uscita dell'Asse mediano: indagano i carabinieri

Raffica di furti a Trentola Ducenta. In questi ultimi giorni si sono duplicati i colpi nelle case così come sono notevolmente aumentate le denunce ai carabinieri di Trentola Ducenta e di Aversa. Ma non solamente furti perché tante persone hanno denunciato anche delle vere e proprie rapine. E’ accaduto infatti più volte solamente in queste ore all’uscita dell’Asse mediano di Trentola Ducenta, a pochi passi dal centro commerciale, e anche sui social ci sono state tante denunce: “Voglio fare un appello ai cittadini a stare attenti ad una Bmw di colore grigio con due o tre rapinatori, presumibilmente con targa straniera (in genere la targa è sempre rubata), ferma in zona rotonda del Jambo o sull’asse mediano direzione Caserta oppure direzione Napoli, i quali aggrediscono maggiormente anziani o donne al volante per bloccarli e rapinarli oppure estorcere denari e valori, fate massima attenzione e non fermatevi mai, chiamate il 112 o il 113 anche quando non siete voi ad esser aggrediti”.

Una donna ha denunciato che un malvivente prima ha distrutto il lunotto dell’auto e poi ha messo a segno la rapina portando via tutto quello che di prezioso aveva la donna, compresi gioielli e soldi. I carabinieri stanno intensificando i controlli e chiaramente stanno ascoltando le parole delle vittime per far sì che si possa lavorare per acciuffare questi delinquenti. Fatto sta che agiscono con volto coperto o comunque difficilmente riconoscibile e con auto spesso già rubate. Ci sono comunque le telecamere in zona che possono permettere di dare comunque qualche riferimento in più alle forze dell’ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano sassi contro le auto e rapinano le vittime

CasertaNews è in caricamento