Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Minacce per rubare marmitte dalle auto parcheggiate: preso 33enne

Il gip ha disposto nei suoi confronti gli arresti domiciliari. Caccia ai due complici

Ladro di marmitte arrestato dai carabinieri. I militari della stazione di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare spiccata nei confronti di un 33enne, residente a Napoli, accusato di furto e rapina in concorso. 

Tre gli episodi contestati che si sono verificati nella città del Foro tra settembre ed ottobre 2023. Da quanto si apprende, l'uomo, insieme a due complici, avrebbe minacciato le vittime ed asportato catalizzatori dalle auto parcheggiate in strada. 

Le indagini dei carabinieri, coordinate dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, hanno consentito di raccogliere gravi indizi nei confronti del 33enne nei cui confronti il gip ha disposto la misura degli arresti domiciliari. Proseguono le attività per individuare i complici che hanno agito con lui. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacce per rubare marmitte dalle auto parcheggiate: preso 33enne
CasertaNews è in caricamento