Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

L'uomo è stato costretto a consegnare ai malviventi un Rolex da 8mila euro mentre puntavano l'arma contro moglie e figlia

Minacciati con la pistola

Terrore per una famiglia casertana sul lungomare di Gaeta. Erano le 20,15 di ieri sera nei pressi del lungomare Caboto quando due persone, armate di pistola, hanno avvicinato la famiglia di turisti che era in una frutteria. Mentre il padre era all'interno dell'attività i banditi hanno tenuto sotto tiro la madre e la figlia. Quando l'uomo è uscito gli hanno intimato di consegnare il Rolex. L'orologio è stato immediatamente consegnato ai malfattori che subito si sono dileguati. Il valore del bottino si aggira, secondo quanto riferisce Il Messaggero, intorno agli 8mila euro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento