Rapina all'ufficio postale, banda in fuga col bottino

Colpo rapidissimo alle poste, impiegati minacciati per farsi consegnare i soldi

L'ufficio postale di via delle Rimembranze

Rapine poco dopo le 13 all’ufficio postale di Vairano Patenora, in via delle Rimembranze. I ladri, una gang composta da tre persone, sono giunti a bordo di una vettura e poi entrati a volto coperto negli uffici, minacciando i dipendenti delle poste per farsi consegnare i soldi presenti nelle casse.

L’azione dei rapinatori è stata molto rapida, dopo pochi minuti sono scappati con il bottino, circa 600 euro, e hanno fatto perdere le loro tracce. Sul posto sono poi intervenuti, dopo l’allarme dato dai dipendenti delle poste, i carabinieri della locale stazione guidati dal maresciallo Palazzo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento