Armati di fucile rapinano il supermercato all'ora di chiusura

I due ladri, col volto coperto dai caschi, hanno colpito il 'Sigma' tra Aversa e Gricignano

Un’azione fulminea per rapinare il supermercato Sigma tra Gricignano di Aversa e la città normanna. Una coppia di ladri ha compiuto un impressionante raid criminale alle 21:30 di martedì sera: giunti sul posto a bordo di una moto, col casco ancora in testa per travisare la loro identità sono entrati nel supermercato armati con un fucile a canne mozze.

All’interno, dato l’orario, vi erano solo i dipendenti che stavano per chiudere il supermercato. I ladri, minacciandoli, si sono fatti consegnare i soldi presenti in cassa e sono poi scappati a bordo della moto. Sul posto sono giunti quindi gli agenti del commissariato di Aversa, che hanno raccolto le prime testimonianze. Il titolare del supermercato da questa mattina sta svolgendo invece l’inventario per cercare di ricostruire quanto sia grave l’ammanco di soldi dalle casse.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • Cenerentola chiude, l'addio in una lettera: "50 anni bellissimi"

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

Torna su
CasertaNews è in caricamento