menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rapina al supermercato, fermato dai carabinieri

L'arrestato ha 44 anni: era armato con una pistola giocattolo

L’ultimo colpo è stato fatale. Un rapinatore è finito nelle mani dei carabinieri di Aversa, guidati dal maggiore Terry Catalano, dopo aver tentato il colpo al supermercato Conad che era finito altre volte nel mirino della criminalità nei mesi corsi.

Il ladro è entrato all’interno dei locali sulla Provinciale Carinaro-Teverola poco prima delle 13 ed ha minacciato i dipendenti, per farsi consegnare l’incasso. Ma stavolta il suo tentativo di fuga è stato bloccato dai militari che lo hanno colto con le mani nel sacco e lo ha fermato.

Il fermato è Massimo A., 44 anni di Aversa, ed era armato con una pistola giocattolo. L'uomo era riuscito a portare via oltre mille euro in contanti. E' stato accompagnato in carcere a Poggioreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

'AstraDay', 24 ore di vaccino per tutti a Caserta: ecco come prenotarsi

Attualità

'AstraDay', il sito dell'Asl va subito in tilt per migliaia di accessi

social

Gomorra 5, riprese nel Casertano: fan in delirio

Attualità

La Brigata dei vaccini festeggia le 100mila dosi in 2 mesi | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento