Cronaca Parete

Rapina in sala slot, caccia a coppia di banditi

Il colpo da 300 euro in un centro a Parete. Acquisite le immagini delle telecamere

Colpo all'alba in una sala slot in via Pezone a Parete. Intorno alle 4 del mattino una coppia di banditi ha fatto irruzione nella sala da gioco aperta h24. 

Hanno minacciato il dipendente dell'esercizio che in quel momento era in servizio. "Dacci l'incasso". L'impiegato sotto minaccia ha aperto una delle casse e consegnato loro il fondo, circa 300 euro. Poi i due malviventi sono fuggiti a bordo di un'auto. 

Dopo la rapina immediato è scattato l'allarme al 112. Sul posto sono giunti i carabinieri della compagnia di Aversa. Un intervento massivo per provare ad intercettare i due malfattori subito. Da un lato le ricerche dall'altro le indagini per individuarli. I militari normanni hanno acquisito i filmati delle telecamere presenti in zona. Dai frame potrebbero emergere elementi utili a risalire all'identità dei rapinatori.

Le indagini sono tuttora in corso, coordinate dalla Procura di Napoli Nord. Si lavora per rintracciare i due balordi ed assicurarli alla giustizia. Le loro ricerche proseguono senza sosta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in sala slot, caccia a coppia di banditi

CasertaNews è in caricamento