rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Cronaca Capua / Viale Ferrovia

Ragazza aggredita e rapinata, arrestato il borseggiatore

Alla vittima sono stati rubati soldi, smartphone e chiavi dell'auto

Nelle prime ore della mattinata odierna, a Capua nell'ambito di un'indagine diretta dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, i carabinieri della locale Stazione hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal locale ufficio G.I.P. nei confronti di Salvatore De Rosa, 43 anni.

Le indagini, condotte dai carabinieri di Capua, hanno consentito di raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei confronti dell'arrestato in merito ad una rapina commessa in viale Ferrovia a Capua, la sera del 3 novembre scorso, ai danni di una ragazza alla quale, dopo averla aggredita, sottraeva la borsa contenente il telefono cellulare, le chiavi dell'auto, documenti di Identità e la somma contante di 105 euro.

L'indagato, immediatamente dopo l'esecuzione del delitto, si dava alla fuga. Gli accertamenti svolti hanno consentito di identificare senza ombra di dubbio Salvatore De Rosa quale autore della rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ragazza aggredita e rapinata, arrestato il borseggiatore

CasertaNews è in caricamento