rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Aversa

Rapina alle Poste, banditi in fuga

Il raid all'ufficio di viale Europa ad Aversa. Indaga la polizia

Tentata rapina all'ufficio postale di viale Europa ad Aversa. E' accaduto nella mattinata di giovedì 12 ottobre. 

I banditi, poche ore dopo l'apertura delle Poste, hanno fatto irruzione all'interno dell'ufficio. Un'azione fulminea che ha colto di sorpresa dipendenti e clienti dell'ufficio postale che erano presenti. I malfattori sono stati costretti alla fuga a mani vuote. 

I sistemi di custodia del denaro di Poste Italiane sono all’avanguardia. Tutti i 200 uffici postali di Caserta e provincia, infatti, sono dotati di dispositivi a protezione del contante, tra i quali speciali casseforti ad apertura temporizzata, e di attivare 450 sportelli dotati di Roller Cash, particolari casseforti collegate alle postazioni operative i cui cassetti possono essere aperti solo alla conclusione di un’operazione. Ulteriori sistemi antieffrazione sono stati introdotti a protezione degli ATM Postamat. A ciò si aggiunga la videosorveglianza e la sorveglianza armata in alcuni uffici. Fattori che rappresentano un deterrente e che hanno permesso, in questo caso, di evitare il colpo.  

Sul posto è intervenuta la polizia del locale commissariato che sta procedendo con i rilievi tecnici oltre all'escussione di testimoni e la visione delle immagini delle telecamere di sorveglianza utili a comprendere la dinamica del raid. Indagini sono in corso.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina alle Poste, banditi in fuga

CasertaNews è in caricamento