Caccia ai rapinatori delle Poste: telecamere al setaccio

I carabinieri stanno visionando le immagini per rintracciare la coppia di banditi

L'ufficio postale di Cesa

E' caccia aperta alla coppia di banditi che ha messo a segno la rapina all'ufficio postale di via Verdi a Cesa. Le indagini sono affidate ai carabinieri che hanno provveduto a visionare le telecamere della zona fino a via Campostrino.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al setaccio dei militari sia le telecamere delle attività commerciali presenti nell'area ma anche quelle all'esterno delle abitazioni private che potrebbero aver intercettato i malviventi. I rapinatori sono entrati in azione nel corso della mattinata di lunedì 14 maggio e sotto la minaccia delle armi hanno intimato ai dipendenti di consegnare loro il denaro. Il bottino, però, è stato magro: poco più di 500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento