Rapina shock in piazza, pistola al volto per consegnare i soldi

A colpire due banditi in sella ad uno scooter

I due malviventi hanno colpito in piazza San Martino

Rapina in pieno giorno e con volto scoperto. È successo questa mattina, verso le 10, a pochi passi da piazza San Martino. Vittima una signora che si è vista minacciata da due malviventi che le hanno puntato una pistola al volto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due sono arrivati in sella ad uno scooter, hanno affiancato la donna diretta nella vicina chiesa e le hanno sbarrato la strada. Rapidamente uno dei due ha estratto una pistola dal giubbotto e ha intimato alla donna di consegnare la borsa contenenti il portafogli. I due ladri le hanno inoltre sfilato la fede nuziale e una collana. In pochi attimi i banditi sono risaliti sullo scooter e sono partiti a tutto gas verso corso Umberto, lasciando la vittima sotto shock.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donna trovata morta nel letto di casa: aveva 40 anni

  • Bimbo morto, i genitori di Diego rompono il silenzio dopo 5 giorni

  • Coronavirus, Annamaria non ce l'ha fatta. Muore dopo il ricovero

  • Coronavirus, contagiata donna di 40 anni: è in ospedale

  • Coronavirus, si aggrava il bilancio dei contagi: nuovi casi ad Aversa e Castel Volturno

  • Coronavirus, slitta il picco in Campania. "Contagi al massimo tra fine aprile ed inizio maggio"

Torna su
CasertaNews è in caricamento