rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Capua

Rapina shock: simula incidente, ruba orologio e soldi

Sotto minaccia la vittima non ha potuto fare altro che consegnare quanto richiesto dal malvivente

Rapina violenta lungo una strada che porta a Sant'Angelo in Formis, la popolosa frazione del comune di Capua. L'aggressore ha utilizzato una tecnica ben consolidata: ha urtato lo specchietto retrovisore di un veicolo per attirare l'attenzione del conducente. Appena il guidatore si è fermato per controllare i danni, il malvivente si è approfittato della situazione e si è introdotto nell'abitacolo. In pochi minuti, sotto minaccia, è riuscito a compiere il suo piano, costringendo la vittima a consegnargli un orologio di valore e la somma in contanti di circa 100 euro.

Immediatamente dopo il colpo, il rapinatore è fuggito via, facendo perdere le proprie tracce. La vittima, sconvolta dall'episodio, ha prontamente richiesto l'intervento dei carabinieri, che sono giunti sul posto per raccogliere la denuncia e avviare le indagini al fine di risalire all'autore di questo vile gesto.

Il sindaco di Capua ha dichiarato: "Condanno fermamente questo atto di violenza e sono vicino alla vittima in questo momento difficile. Abbiamo già avviato un dialogo con le autorità competenti per potenziare i controlli e garantire una maggiore sicurezza ai nostri cittadini. Non possiamo permettere che episodi del genere mettano a repentaglio la tranquillità della nostra comunità". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina shock: simula incidente, ruba orologio e soldi

CasertaNews è in caricamento