Cronaca Casaluce

La rapina Natale: pistola in faccia ad imprenditore ed alla moglie

Rubata l'auto, le borse e i regali presenti all'interno della vettura e le due giovani vittime lasciate sole in mezzo alla strada

Rapina shock dopo il cenone di Natale. Banditi assaltano la vettura di una coppia di rientro a casa e li rapinano dell'auto e degli affetti personali.

E' accaduto verso le 21.30 quando un giovane imprenditore e la moglie dopo la cena della Vigilia con i propri genitori erano di rientro a casa a Casaluce, a due passi dal Municipio.

Stavano percorrendo la strada vicino al cimitero, al confine con Teverola quando da una stradina di campagna è uscita un'auto (una BMW) con almeno sei malviventi a bordo che praticamente ha tagliato la strada alla coppia.

E' successo tutto in pochi secondi: rubata l'auto, le borse e i regali presenti all'interno della vettura e le due giovani vittime lasciate sole in mezzo alla strada, senza nemmeno un minimo di illuminazione. I ragazzi hanno immediatamente allertato i parenti e nelle prossime ore si recheranno dai carabinieri per presentare la denuncia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rapina Natale: pistola in faccia ad imprenditore ed alla moglie

CasertaNews è in caricamento