Rapina con la pistola in gioielleria, presi soldi ed orologi

Il colpo al negozio "Mary": in bandito in fuga con il malloppo da 500 euro in contanti

La gioielleria Mary di San Felice a Cancello

Colpo alla gioielleria Mary nella centralissima via Roma a San Felice a Cancello. Nel pomeriggio un uomo, a volto scoperto ed armato di pistola, si è introdotto all'interno dell'attività commerciale all'angolo con via della Repubblica. 

Sotto la minaccia dell'arma ha intimato al titolare, che si trovava in compagnia del figlio, di consegnargli l'incasso. Alla fine il bottino è di circa 500 euro in contanti. Successivamente il bandito ha razziato 4 orologi che si trovavano in vetrina e si è dileguato a piedi nelle strade adiacenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono rapidamente giunti i carabinieri della locale stazione, dipendente dalla compagnia di Maddaloni. I militari hanno avviato le indagini e raccolto la denuncia degli esercenti. Purtroppo, nonostante il bandito abbia agito a volto scoperto, le telecamere dell'attività non erano funzionanti. I militari stanno cercando di capire se la videosorveglianza di altre attività della zona abbia ripreso il malvivente entrato in azione.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio nel cuore di Caserta: uccide la mamma poi si costituisce

  • L'omicidio del corso: Rubina uccisa dal figlio a coltellate nella notte

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Cena finisce in tragedia: uccide l’amico con una coltellata al petto

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento