Rapina con la pistola in gioielleria, presi soldi ed orologi

Il colpo al negozio "Mary": in bandito in fuga con il malloppo da 500 euro in contanti

La gioielleria Mary di San Felice a Cancello

Colpo alla gioielleria Mary nella centralissima via Roma a San Felice a Cancello. Nel pomeriggio un uomo, a volto scoperto ed armato di pistola, si è introdotto all'interno dell'attività commerciale all'angolo con via della Repubblica. 

Sotto la minaccia dell'arma ha intimato al titolare, che si trovava in compagnia del figlio, di consegnargli l'incasso. Alla fine il bottino è di circa 500 euro in contanti. Successivamente il bandito ha razziato 4 orologi che si trovavano in vetrina e si è dileguato a piedi nelle strade adiacenti. 

Sul posto sono rapidamente giunti i carabinieri della locale stazione, dipendente dalla compagnia di Maddaloni. I militari hanno avviato le indagini e raccolto la denuncia degli esercenti. Purtroppo, nonostante il bandito abbia agito a volto scoperto, le telecamere dell'attività non erano funzionanti. I militari stanno cercando di capire se la videosorveglianza di altre attività della zona abbia ripreso il malvivente entrato in azione.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzo e droga, 49 indagati. Ci sono un poliziotto ed Ivanhoe Schiavone

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento