Cronaca

Rapina in casa nella notte, ladri disarmano imprenditore

Malviventi rubano la pistola e scappano, carabinieri sulle loro tracce

(foto di repertorio)

Imprenditore rapinato e disarmato nella propria abitazione. E' successo a Capua nella notte tra sabato 30 e domenica 31 maggio. Vittime della rapina un commerciante di auto e sua moglie, residenti lungo la strada che collega Capua con Brezza, frazione di Grazzanise.

I due coniugi si trovavano entrambi in casa quando un gruppo di malviventi (almeno tre persone, quasi sicuramente provenienti dall'Est Europa) hanno fatto irruzione all'interno dell'abitazione per fare razzia. 

L'imprenditore, allertato dai rumori, ha provato a reggiungere la propria camera da letto per prendere la sua pistola legalmente detenuta. E' nata così una colluttazione con i malviventi, i quali hanno aggredito e disarmato l'imprenditore, per poi darsi alla fuga e portare con sè l'arma. 

Il bottino, invece, è stato abbandonato nel cortile dell'abitazione durante la fuga. Intanto i carabinieri di Capua, guidati dal tenente colonnello Paolo Minutoli, sono al lavoro per cercare di acciuffare i ladri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in casa nella notte, ladri disarmano imprenditore

CasertaNews è in caricamento