Rapina in casa nella notte, ladri disarmano imprenditore

Malviventi rubano la pistola e scappano, carabinieri sulle loro tracce

(foto di repertorio)

Imprenditore rapinato e disarmato nella propria abitazione. E' successo a Capua nella notte tra sabato 30 e domenica 31 maggio. Vittime della rapina un commerciante di auto e sua moglie, residenti lungo la strada che collega Capua con Brezza, frazione di Grazzanise.

I due coniugi si trovavano entrambi in casa quando un gruppo di malviventi (almeno tre persone, quasi sicuramente provenienti dall'Est Europa) hanno fatto irruzione all'interno dell'abitazione per fare razzia. 

L'imprenditore, allertato dai rumori, ha provato a reggiungere la propria camera da letto per prendere la sua pistola legalmente detenuta. E' nata così una colluttazione con i malviventi, i quali hanno aggredito e disarmato l'imprenditore, per poi darsi alla fuga e portare con sè l'arma. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il bottino, invece, è stato abbandonato nel cortile dell'abitazione durante la fuga. Intanto i carabinieri di Capua, guidati dal tenente colonnello Paolo Minutoli, sono al lavoro per cercare di acciuffare i ladri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

  • “Stop alla vendita di alcol da asporto dalle 22”. De Luca firma la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento