Colpo in banca, preso rapinatore dopo colluttazione coi carabinieri

Il fermato ha appena 19 anni. Altri 2 complici in fuga

E’ finito in manette uno dei rapinatori che oggi pomeriggio hanno tentato di mettere a segno una rapina all’interno della filiale Unicredit sulla Casilina a Vairano. In manette è finito un ragazzo di 19 anni, Salvatore Speranza, che è stato fermato al termine di una colluttazione coi carabinieri intervenuti sul luogo della rapina. Speranza, insieme a due complici, ha fatto irruzione all’interno della filiera e, armati di taglierino, hanno minacciato i cassieri. I rapinatori, dopo aver legato uno dei dipendenti presenti, hanno intimato al cassiere di consegnare loro il denaro. Attivato l’allarme, dopo qualche minuto sul posto é intervenuta la pattuglia dei Carabinieri della Stazione di Vairano Scalo guidata dal maresciallo Palazzo: i militari, dopo una breve colluttazione con i rapinatori, sono riusciti a bloccarne uno: si tratta di un 19enne residente a Qualiano. Gli altri due complici sono riusciti a fuggire, facendo perdere le proprie tracce. Le indagini sono affidate ai carabinieri della compagnia di Capua e sono volte all’identificazione ed al rintraccio dei fuggitivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Tragedia al ritorno dal mare: muore 19enne, grave il fratello

Torna su
CasertaNews è in caricamento