Fallisce il colpo in banca e rubano l’auto per scappare

La coppia di malviventi è riuscita anche a sottrarre la pistola alla guardia giurata, ma il colpo in banca non è andato a buon fine

Momenti di panico questo pomeriggio a Trentola Ducenta, dove una coppia di malviventi ha tentato il colpo ai danni del Banco di Napoli di via Roma, già preso di mira dai malviventi lo scorso 31 ottobre. Il raid è avvenuto verso le 14, i due ladri sono riusciti in un primo momento a rapinare la guardia giurata a protezione dell’ingresso dell’istituto di credito, sottraendogli la pistola.

Il successivo tentativo di entrare nella banca per prelevare il denaro non è però riuscito, costringendo i due a scappare repentinamente. Sempre in zona, poco distante, è avvenuta la seconda rapina, questa volta ai danni di una signora. La donna, avvicinata dai malviventi, è stata costretta a cedere ai due la propria vettura, una Citroen, utilizzata per la fuga.

Sul posto sono intervenuti dopo le segnalazioni i carabinieri della Compagnia di Aversa e il commissariato di Polizia di Aversa. L’auto è ritrovata dai militari a Marano di Napoli, carabinieri e polizia stanno collaborando per le indagini e l’individuazione dei due colpevoli.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

Torna su
CasertaNews è in caricamento