Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Assalto armato nella casa dell’avvocato

Banda di malviventi mette a segno un doppio colpo: rapinata anche un'auto durante la fuga

(foto di repertorio)

Doppio colpo messo a segno da una banda di rapinatori a Casola, frazione di Caserta. La gang, formata da almeno tre banditi, è entrata in azione nella notte dapprima in un appartamento, di proprietà dell'avvocato M.S., sito in via Boldrini.

Lì, nel giro di pochi minuti, i malviventi hanno trafugato diversi oggetti di valore; il bottino tuttavia è ancora in corso di quantificazione. Nel corso dell'assalto all'appartamento, per fortuna non c'è stato contatto tra la famiglia che era all'interno e i rapinatori. La presenza di questi ultimi in casa è stata solo avvertita grazie ai rumori e, non appena scoperti, i banditi si sono dati alla fuga. 

Durante la fuga i banditi hanno rapinato anche un'auto. Con la pistola hanno minacciato il conducente di una Range Rover, costringendolo a scendere dalla vettura e a consegnare le chiavi. La banda è poi scappata a bordo del suv, facendo così perdere le tracce.

Sul doppio colpo indagano i carabinieri della Compagnia di Caserta, guidati dal capitano Pietro Tribuzio. I militari dell'Arma stanno raccogliendo le testimonianze e visionando i filamati delle telecamere di videosorveglianza per cercare di risalire all'identità dei rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto armato nella casa dell’avvocato

CasertaNews è in caricamento