menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La stazione di Caserta

La stazione di Caserta

Aggredito e rapinato alla stazione di Caserta

Il viaggiatore era appena sceso dal treno: colpito alla testa dal bandito

Picchiato e rapinato alla stazione di Caserta. Brutta avventura per un viaggiatore proveniente dall'Emilia Romagna che, giunto nel Capoluogo, è stato aggredito da un malvivente che voleva portargli via soldi e cellulare.

Dopo l'aggressione il malcapitato, uno straniero, si è rivolto alla polizia ferroviaria che ha avviato le indagini per ricostruire quanto accaduto ed individuare il responsabile. A quanto pare l'aggressore ha colpito la vittima con qualcosa alla testa, stordendola, prima di darsi alla fuga.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Covid fa un'altra vittima: muore a 54 anni

  • Cronaca

    Maxi blitz anti droga dei carabinieri: 17 arresti

  • Cronaca

    Bambino positivo al Covid, chiusa la scuola materna

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento