menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sfondate le calotte di protezione dei lampioni

Sfondate le calotte di protezione dei lampioni

Raid vandalico: distrutti i lampioni nell'area dei serbatoi comunali | FOTO

Erano stati fatti installare poche ore prima dall'amministrazione del sindaco Fusco

Raid vandalico nella notte di venerdì a Riardo. Ignoti hanno distrutto le calotte di protezione di alcuni lampioni nell'area pertinenziale dei serbatori comunali. A denunciarlo è stato il sindaco Armando Fusco in un post condiviso sulla pagina Facebook ufficiale del Comune. I lampioni erano stati installati poco prima dall'Ente per illuminare degnamente l'area. "Ma qualche buontempone si è trasformato, forse lo è sempre stato, in vandalo ed ha rotto le calotte di protezione - ha affermato il primo cittadino - L'amministrazione comunale ha impartito disposizione affinché vengano ripristinati i lampioni durati appena 24 ore grazie al nostro vandalo".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

social

Un grave lutto colpisce il pizzaiolo Francesco Martucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento