menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raid in piscina, rubati macchinario ed attrezzi per la manutenzione

Indagano i carabinieri sull'episodio avvenuto a Casal di Principe. Acquisiti i filmati delle telecamere

È stato messo a segno un furto nella piscina comunale di via Vaticale a Casal di Principe nella notte tra domenica e lunedì. È quanto riscontrato dai carabinieri della stazione di Casal di Principe e dai militari della sezione operativa del radiomobile della compagnia casalese che recandosi in via Vaticale hanno appurato che nell'impianto della piscina comunale sono stati portati via un macchinario per l'alimentazione dell'impianto idrico della struttura ed altre attrezzature per la manutenzione dell'impianto.

Il raid è stato commesso presumibilmente da una banda di ladri che si sono introdotti nella struttura forzando la porta d'ingresso grazie ad un flex. Dai primi riscontri effettuati dagli uomini della Benemerita che sono intervenuti a seguito di segnalazione, non si tratterebbe di alcuna azione che potrebbe apparire intimidatoria o di altra matrice. Nel frattempo i carabinieri hanno acquisito le immagini dei circuiti di videosorveglianza privati e degli esercizi commerciali presenti nell'area della piscina comunale per far luce su una vicenda che ha suscitato un grande clamore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento