Cade dal balcone di casa, 13enne in prognosi riservata

Il ragazzino si era distratto parlando al telefono: è stato trasportato al 'Santobono' di Napoli

Si distrae al telefono e vola giù da una parte di abitazione ancora in fase di costruzione. D.A., 13enne rumeno di Villa Literno, era solito appartarsi in una zona della propria abitazione ancora non realizzata completamente.

Distratto da una conversazione telefonica si è sporto troppo ed ha perso l'equilibrio cadendo rovinosamente al suolo dopo un volo di circa 4 metri. Immediato l'intervento del 118, con i sanitari intervenuti sul luogo dell'incidente nella serata di venerdì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il ragazzino si trova ora ricoverato all'ospedale Santobono di Napoli ancora in prognosi riservata per i numerosi traumi riportati. I carabinieri di Villa Literno e di Casal di Principe stanno effettuando ulteriori accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Coronavirus, 318 nuovi casi nel casertano: positivo il 20% dei tamponi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento