Rischiano di annegare in mare, tre ragazzini salvati dai bagnini

Il trio si era avventurato troppo al largo. Dopo il salvataggio sono stati trasportati in ospedale

Brutta disavventura per tre ragazzini di 10 anni che si sono spinti troppo in là, alla ricerca della risacca e sono stati colti alla sprovvista dall'acqua troppo alta. È successo poco dopo le 10 di questa mattina che i tre ragazzi si sono avventurati nelle acque di Baia Felice presso il lido 'La Rondine' ed hanno rischiato di annegare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il tempestivo intervento dei bagnini Montecuollo e Ragnino della cooperativa “Si, Amo il salvataggio” ha scongiurato il peggio. Portati a riva i ragazzi sono stati trasportati presso l'ospedale San Rocco di Sessa Aurunca per accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento