Rischiano di annegare in mare, tre ragazzini salvati dai bagnini

Il trio si era avventurato troppo al largo. Dopo il salvataggio sono stati trasportati in ospedale

Brutta disavventura per tre ragazzini di 10 anni che si sono spinti troppo in là, alla ricerca della risacca e sono stati colti alla sprovvista dall'acqua troppo alta. È successo poco dopo le 10 di questa mattina che i tre ragazzi si sono avventurati nelle acque di Baia Felice presso il lido 'La Rondine' ed hanno rischiato di annegare. 

Il tempestivo intervento dei bagnini Montecuollo e Ragnino della cooperativa “Si, Amo il salvataggio” ha scongiurato il peggio. Portati a riva i ragazzi sono stati trasportati presso l'ospedale San Rocco di Sessa Aurunca per accertamenti.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • 11 ARRESTI Spaccio di coca col 'permesso' dei Casalesi, sgominate le bande

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

Torna su
CasertaNews è in caricamento