Feriti e intrappolati durante l’escursione in montagna, salvati dai soccorsi

Due ragazzi sono stati soccorsi dai tecnici Cnsas, soccorso alpino e vigili del fuoco sui monti del Matese

L'operazione di salvataggio del giovane rimasto ferito e bloccato

Sono stati ritrovati i ragazzi dispersi dalla mattina di domenica sui Monti del Matese. Si tratta di 2 giovani ragazzi di Fragneto Monforte (Benevento) che erano partiti per una escursione e che a causa di un infortunio ad uno di loro sono stati impossibilitati a proseguire. Il CNSAS è stato allertato dalla Prefettura di Benevento ed ha immediatamente inviato sul posto 2 squadre di tecnici ed un direttore operativo.

1-29-7

Il ferito è stato raggiunto, stabilizzato ed imbarellato dai tecnici del CNSAS e trasportato in barella fino al punto convenuto, dove è stato consegnato al 118 verso la mezzanotte. La quota e la posizione dei ragazzi hanno richiesto un lavoro lungo e difficile sia per raggiungerli che per recuperarli, ma grazie al lavoro congiunto tra il Soccorso Alpino e Speleologico ed i vigili del fuoco la vicenda si è risolta per il meglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento