Parcheggiatore abusivo aggredisce due ragazzi

I giovani si erano rifiutati di pagare l’obolo all’abusivo

Sono stati aggrediti da un parcheggiatore abusivo perché si erano rifiutati di pagare il consueto obolo. Protagonisti della vicenda due ragazzi, vittime dell’abusivo che nella serata di ieri stazionava nei pressi di piazza Municipio ad Aversa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quando i due ragazzi si sono rifiutati di pagare "l’offerta a piacere”, il parcheggiatore ha iniziato ad inveire nei loro confronti, inseguendoli mentre i due si allontanavano dalla zona.  L’uomo avrebbe anche lanciato alcune bottiglie verso i ragazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lieve aumento dei contagi nel casertano: ecco i comuni più colpiti della seconda ondata

  • Scuole, il 24 e 25 settembre sarà sciopero: si teme nuovo rinvio dell'apertura

  • Una settimana tra pioggia ed afa: ecco le previsioni nel casertano

  • Record di nuovi contagi nel casertano: mai così tanti in un giorno

  • Movida violenta a Caserta: 2 risse e 3 ragazzini feriti

  • Coronavirus, 26 nuovi casi certificati in 16 comuni casertani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento