rotate-mobile
Cronaca Falciano del Massico

Si cosparge di liquido infiammabile e si dà fuoco: gravissima ragazza di 30 anni

E' stata ricoverata a Pineta Grande: si valuta trasferimento

Si cosparge di liquido infiammabile e si dà fuoco. È stato il gesto estremo che ha scosso la città di Falciano del Massico stamattina all’alba.

Una ragazza di 30 anni, nel suo appartamento sulla Strada Provinciale Falciano-Mondragone, si è cosparsa con un liquido infiammabile e si è data fuoco.

E’ stata vista da un parente che, in un tentativo disperato, ha cercato di coprire la ragazza con dei mezzi di fortuna. Allertato il 118, la 30enne è stata trasportata in gravi condizioni presso la Clinica Pineta Grande di Castel Volturno.

I sanitari vista la criticità del quadro clinico stanno propendendo per il trasporto presso il reparto Grandi ustionati all'ospedale Gaslini di Genova.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si cosparge di liquido infiammabile e si dà fuoco: gravissima ragazza di 30 anni

CasertaNews è in caricamento