menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il comandante della polizia municipale, Alberto Negro, con il sindaco Vito Marotta

Il comandante della polizia municipale, Alberto Negro, con il sindaco Vito Marotta

La raccolta dei rifiuti è ferma ma i cittadini lo 'dimenticano': scattano 14 multe

Controlli della polizia municipale, i condomini avevano ugualmente lasciato il sacchetto fuori l'abitazione

Sono state ben 14 le multe elevate ieri mattina (2 giugno) dal personale della Polizia Municipale di San Nicola la Strada, diretto dal tenente colonnello Alberto Negro, a coloro che non hanno rispettato correttamente il calendario della raccolta differenziata. Il 2 giugno, come per tutti i giorni festivi ormai da tempo, a San Nicola la Strada non è stata effettuata la raccolta dei rifiuti, ma in tanti lo hanno dimenticato, nonostante la pubblicazione sui social del calendario mensile della raccolta differenziata.

E così nella giornata di ieri, due pattuglie dei vigili urbani hanno multato quattordici condomini davanti ai quali erano presenti molte buste con rifiuti di varia natura. I verbali sono stati elevati a condomini in via Palomba, via Manzoni, via Grotta, via le Taglie, via Fuga e via Bronzetti. “La domenica ed i giorni festivi, comunemente indicati come quelli segnati in rosso sul calendario, il servizio di raccolta dei rifiuti non è attivo – commentano il Sindaco Vito Marotta e l’assessore all’Ambiente Lucio Bernardo – in altre occasioni, in via del tutto eccezionale e per la concomitanza di altri giorni festivi, il servizio è stato effettuato, solo perché ci sarebbero stati non uno ma due o tre giorni di stop. Ma sono eccezioni che vengono regolarmente pubblicizzate, la regola è quella che non si conferiscono i rifiuti nei giorni festivi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento