rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca

Quiz 'sbagliati' nei test di Medicina: accolto il ricorso dei candidati

Il Consiglio di Stato dispone accertamenti sulla formulazione dei quesiti

Quesiti "sbagliati" per i test d'ingresso a Medicina. Il Consiglio di Stato annulla la sentenza del Tar ed accoglie il ricorso presentato dall'avvocato casertano Pasquale Marotta nell'interesse di alcuni candidati risultati idonei non vincitori ai quiz per l'iscrizione all'università di Medicina svolti nel settembre dell'anno scorso. 

I ricorrenti avevano superato il test con un punteggio alto ma non sufficiente da permettere loro di essere immatricolati nei diversi Atenei. Col ricorso, l’avvocato Marotta ha contestato l’ambiguità di alcune domande del test riguardanti le materie di Chimica e Biologia e, segnatamente, le domande 21, 26, 28, 45 e 50. In merito a tali quesiti, infatti, è stata contestata l’assenza tra le tre opzioni di una risposta esatta o la presenza di più risposte esatte tra quelle proposte; inoltre è stata contestata l’estraneità degli argomenti oggetto dei quesiti del test ai programmi di studio previsti per l’ultimo anno scolastico della scuola superiore, così come previsto dal Ministero.

A conforto di quanto sostenuto nel ricorso, il legale ha allegato ai ricorsi alcune perizie tecniche redatte da esperti delle citate materie. Precedentemente, il Tar Lazio aveva respinto i ricorsi individuali ritenendo che non fosse sindacabile l’operato e la valutazione dei quesiti operata dalla Commissione tecnica ministeriale e che nessun peso potevano assumere le perizie prodotte nel giudizio.

Il Consiglio di Stato ha annullato le decisioni del Tar ed ha ritenuto valide le ragioni addotte nei propri ricorsi dall’avvocato Marotta, disponendo la verificazione tecnica dei quesiti, nominando a tal fine il Direttore dell’Istituto Superiore di Sanità che dovrà accertare la corretta formulazione dei quesiti oggetto di contestazione. Le decisioni assunte dal Consiglio di Stato sono importanti ed innovative in quanto riconoscono l’utilità e l’utilizzabilità delle perizie tecniche anche nel processo amministrativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quiz 'sbagliati' nei test di Medicina: accolto il ricorso dei candidati

CasertaNews è in caricamento