rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Cervino

Esce col quad sequestrato ma il mezzo va a fuoco

Il 24enne ha dichiarato di aver subito un furto ma gli agenti del commissariato non gli credono e lo denunciano

Va a farsi un giro sul proprio quad sottoposto a sequestro da un anno ma il mezzo prende fuoco e lui per timore simula di aver subito un furto. È la rocambolesca vicenda di cui si è reso protagonista S.A.. 24enne di Cervino con precedenti per reati contro il patrimonio e resistenza a pubblico ufficiale, al quale era stato sequestrato un quad dai carabinieri della compagnia di Maddaloni.

La bella stagione forse ha spinto il 24enne a prendere il quad per farsi un giro quando il veicolo in transito in via Principe Umberto a Cervino, a causa di un malfunzionamento, ha preso fuoco. Preso dal panico, alla vista delle fiamme, S.A ha allertato il 113. Una volante del commissariato di Maddaloni è giunta sul posto ed il mezzo era già stato spento. I racconti evasivi e contraddittori del 24enne hanno insospettito i poliziotti ai quali poi ha ammesso di aver simulato ogni cosa.

S.A. per il timore di ulteriori sanzioni ha inscenato il furto del veicolo. È stato denunciato per simulazione di reato e per sottrazione e danneggiamento di cose sottoposte a sequestro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce col quad sequestrato ma il mezzo va a fuoco

CasertaNews è in caricamento