Cronaca Teano

Provoca incidente poi si barrica nel bar all'arrivo dei carabinieri

I militari sono riusciti a bloccarlo e lo hanno anche denunciato

Prima danneggia una vettura, poi si barrica in un bar per sfuggire ai carabinieri: fermato e denunciato dai carabinieri.

E’ la rocambolesca vicenda accaduta in Piazza Unità d’Italia a Teano, poco dopo la mezzanotte tra martedì e mercoledì, che ha visto protagonista A. S., 54enne di Teano.

L’uomo, alla guida della propria vettura, una Lancia Delta, ha danneggiato una Nissan Quashqai con a bordo il conducente.

Ne è nata una discussione tra i due e, notando che il 54enne sidicino fosse un po’ alticcio, il conducente del Suv ha allertato i carabinieri. Sul posto sono giunte una pattuglia dei carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Capua e due ambulanze: A. S. ha dato in escandescenza, cercando di sottrarsi ai trattamenti sanitari.

Si è divincolato, trovando rifugio nel bar Black Passion in via XXVI Ottobre, poco distante da Piazza Unità d'Italia. Barricato all'interno dell'esercizio commerciale lo ha anche danneggiato. Raggiunto dai carabinieri e dai sanitari del 118 è stato bloccato e sedato: è stato poi disposto un trattamento sanitario obbligatorio.

I carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Capua lo hanno denunciato all'autorità giudiziaria per danneggiamento oltre a sequestrare la Lancia Delta in possesso del 54enne poiché sprovvista di copertura assicurativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Provoca incidente poi si barrica nel bar all'arrivo dei carabinieri

CasertaNews è in caricamento