Professoressa accoltellata in classe da uno studente

Il giovane di 17 anni l'ha colpita al volto per futili motivi

L'istituto 'Majorana-Bachelet' di Santa Maria a Vico

Raptus di follia di uno studente 17enne di Santa Maria a Vico questa mattina all’istituto professionale ‘Majorana-Bachelet’ di Santa Maria a Vico. Il ragazzo ha ferito una professoressa di italiano che insegna agli studenti del quarto anno, Franca Di Biasio, 58 anni, di Montesarchio.

Il giovane, per futili motivi dovuti a presunte offese da parte della professoressa durante l’orario di lezione, ha cacciato dalla borsa il coltello e ha sfregiato la docente al volto, provocandole una ferita alla guancia sinistra.

La professoressa è stata trasportata in ospedale a Maddaloni, dove le sono stati applicati diversi punti di sutura ed è stata giudicata guaribile dai medici in 16 giorni. Il ragazzo, nativo di Acerra, è in stato di fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento