Bambini maltrattati a scuola, la Procura chiede di archiviare le indagini sulle suore

La richiesta avanzata al gip: non ci sono elementi per andare avanti

Il pubblico ministero della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere Mariangela Condello ha chiesto l'archiviazione dell'indagine a carico di due suore dell'istituto Mater Amabilis di Casagiove che era finite sotto la lente dopo la denuncia di alcuni genitori per presunti maltrattamenti a carico dei propri figli che frequentavano la scuola gestita dalle suore. Per la Procura, dunque, non ci sono abbastanza elementi per portare avanti l'indagine, che aveva scosso l'intera comunità di Casagiove, e per questo ha chiesto al giudice per le indagini preliminari l'archiviazione del caso. Le famiglie dei bambini che hanno presentato denuncia potranno adesso opporsi alla decisione del magistrato, chiedendo al giudice di mantenere aperto il caso. L'ultima parola spetterà al gip.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento