Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Imprenditore sotto processo per stalking: sarà ascoltato in aula

La vittima ha mostrato email e messaggi con cui veniva perseguitata

E’ giunto alle battute conclusive il processo a carico di un imprenditore di Santa Maria Capua Vetere, Christian A., 35 anni,  accusato di stalking nei confronti di una giovane signora della zona che si e’ costituito parte civile nel processo con l’avvocatessa Maria Angela Stefanelli. Il Pubblico Ministero presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, dopo di aver concluso le indagini preliminari, chiese ed ottenne dal Giudice dott. Emilio Minio il rinvio a giudizio dell’uomo per stalking. Prossima la conclusione del dibattimento dinanzi al giudice Zullo in cui l’uomo, difeso dagli avvocati Raffaele e Gaetano Crisileo, dovrà difendersi, durante il suo interrogatorio dal pesante capo di accusa.

La persona offesa si era rivolta al centro anti-violenza di Casagiove; poi denunziò i fatti al Commissario della Polizia di Stato, allegando una serie di messaggi ricevuti e che aveva custodito sul suo computer, sia nell casella di posta elettronica che sul proprio apparecchio telefonico portatile, a dimostrazione dei gesti ” persecutori” che l’imputato Christian A. aveva posto in essere verso di lei per un lungo periodo di tempo costringendola a modificare addirittura le proprie abitudini di vita. Ora la decisione passa al Giudice  del Tribunale Sammaritano, che dovrà stabilire se assolvere o condannare il giovane.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imprenditore sotto processo per stalking: sarà ascoltato in aula

CasertaNews è in caricamento