rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024
Cronaca Aversa

Imputato portato nel tribunale sbagliato, salta processo per omicidio

Doveva presentarsi dinanzi alla Corte d'Assise di Napoli per l'omicidio di Liguori ma è stato tradotto ad Aversa

Detenuto scortato nel tribunale sbagliato. Succede ad Aversa dove nella mattinata di ieri è stato condotto Pasquale Pezzella, accusato dell'omicidio di Nicola Liguori, 36enne di Frattamaggiore dato alle fiamme e morto dopo 10 mesi.  

Lunedì era in programma la prima udienza del processo che, però, si sarebbe dovuto celebrare dinanzi alla Corte d'Assise di Napoli, presieduta dal giudice Concetta Cristiano. Pezzella, invece, è stato condotto al tribunale di Napoli Nord, ad Aversa. Un'assenza che, riferisce l'Ansa, ha fatto saltare l'udienza. 

Constatata l'assenza dell'imputato (oltre che di un giudice a latere) non si è nemmeno potuto procedere alla costituzione delle parti. La presidente del collegio giudicante, in accordo con il pm Alberto Della Valle e con i legali del collegio difensivo e quello di parte civile, ha fissato per il 24 ottobre prossimo la nuova udienza.


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imputato portato nel tribunale sbagliato, salta processo per omicidio

CasertaNews è in caricamento