Esorcismi e violenze sessuali, la Procura “rinuncia” al sindaco

Salta la testimonianza. Convocate altre quattro ragazze in aula

Don Michele Barone

La Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere ha deciso di rinunciare all’audizione del sindaco di Casapesenna Marcello De Rosa nel corso del processo che vede imputato don Michele Barone, il parroco del Tempio finito in carcere con l’accusa di maltrattamenti e violenza sessuale ai danni di diverse sue adepte.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La decisione è stata ufficializzata nel corso dell’udienza di martedì davanti al giudice Francica del tribunale di Santa Maria Capua Vetere: De Rosa era presente per testimoniare, ma il pubblico ministero ha deciso di rinunciare alla sua deposizione. Il processo è stato aggiornato a dopo la paura feriale del periodo natalizio e sono state convocate altre quattro ragazze.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Violento temporale sul casertano: strade allagate. E' già caos | FOTO E VIDEO

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Tra i rifiuti spunta una fattura: vigili urbani incastrano il "mago delle cantine" | FOTO

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento