Prestiti a piccoli imprenditori in difficoltà, arrestato usuraio

Approfittava dello stato di bisogno delle vittime costringendole a tassi di interesse tra il 100 ed il 260%

Il blitz dei carabinieri

Tassi di interesse tra il 100 ed il 260% del prestito. Per questo motivo un 59enne di Lusciano è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Aversa con l'accusa di usura.

L'indagine, coordinata dalla Procura di Napoli Nord, ha permesso di far luce su diversi episodi in cui l'indagato, approfittando dello stato di necessità delle sue vittime, in prevalenza piccoli artigiani, prestava loro somme che poi erano costretti a restituire pagando tassi di interessi elevati, tra il 100 ed il 260% su base annua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori dell'Arma quando la restituzione del debito avveniva in tempi brevi, circa un paio di giorni, il 59enne non applicava tassi di interesse usurai ma chiedeva alle vittime, quale corrispettivo per il favore reso, prestazioni lavorative non retribuite o una sorta di "tassa" da versare in suo favore. Ipotesi che sono state convalidate dal Gip del tribunale di Napoli Nord che ha disposto nei confronti dell'usuraio l'applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento