menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il segretario comunale Luigi Martino

Il segretario comunale Luigi Martino

Un premio al segretario del Comune che viaggia verso il dissesto-bis

Martino riceve l'indennità di risultato per l'anno 2017

Forse per una tempistica non proprio fortunata, dato che il Comune di Caserta procede spedito verso il record di un secondo dissesto in soli 6 anni, ma proprio mentre la Corte dei Conti regionale certifica con la bocciatura il piano di riequilibrio dell’Ente, il segretario comunale Luigi Martino si vede premiato con l’indennità di risultato per l’anno 2017.

Nella determina n.370 del 20 marzo, firmata dal dirigente Francesco Biondi, emergono due dati significati. Il primo è ovviamente lo stipendio lordo del segretario, pari a 95.829 euro. Il secondo è che nel capitolo destinato ai premi per i dirigenti vi era rimasta una cifra inferiore al 10% a cui Martino aveva diritto come indennità: il segretario comunale ha infatti incassato 8.379 euro, mentre la retribuzione di risultato che gli spettava era di 8.582 euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lite mamma-prof ripresa in un video: “Incomprensioni superate”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento