Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Macerata Campania

Figlia positiva al coronavirus, sindaco in isolamento con la famiglia

Sono tutti vaccinati, Cioffi: "Questa esperienza mi conferma che vaccino è importante"

Il sindaco di Macerata Campania Stefano Cioffi è in isolamento fiduciario perché la figlia è risultata positiva al coronavirus. E' stato lo stesso sindaco a renderlo noto. 

Il sindaco è risultato negativo insieme alla moglie ed un'altra figlia (sono tutti vaccinati con doppia dose Pfizer) mentre la ragazza risultata positiva era stata vaccinata con monodose Johnson & Johnson ed è comunque senza sintomi. "Questa esperienza diretta mi convince ancora di più della necessità e dell'importanza di aderire alla campagna vaccinale da parte del maggior numero possibile di popolazione. L’inoculazione del preparato è uno schermo protettivo fondamentale", fa sapere Cioffi.

A Macerata Campania ad oggi "sono state somministrate 12061 (somma di prima e seconda) ai residenti sul territorio di Macerata Campania. Nel corso di questa settimana 169 concittadini hanno provveduto alla somministrazione della prima dose - prosegue - Ora la responsabilità passa attraverso la coscienza dei singoli, prima, ovviamente, dell’obbligatorietà del vaccino. Il rischio è ritrovarsi costretti ad una nuova stagione di chiusura, che risulterebbe catastrofica dal punto di vista economico", conclude. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figlia positiva al coronavirus, sindaco in isolamento con la famiglia

CasertaNews è in caricamento