Tenta di aggredire il giudice, bloccato dall'agente della penitenziaria

L'imputato immobilizzato durante l'udienza, il caso segnalato al ministro Salvini

Ha salvato un giudice del Tribunale di Napoli dal tentativo di aggressione da parte di un pregiudicato con numerosi precedenti penali a carico. Atto di eroismo nella mattinata di ieri da parte sovrintendete capo della Polizia Penitenziaria, originario di Sant’Angelo d’Alife, che è riuscito ad evitare il peggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il poliziotto casertano è riuscito infatti ad immobilizzare l'imputato prima che raggiungesse il giudice nel corso dell’udienza, col chiaro intento di aggredirlo. Una vicenda segnalata anche al ministro dell’Interno Matteo Salvini, che ha assicurato come nei prossimi giorni si congratulerà personalmente con il sovrintendente capo per il provvidenziale intervento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Antonietta, l'ingegnere casertano che ha rifiutato le offerte del Nord ed ha reinventato l’Ingegneria Clinica della Federico II

  • Treno deragliato, chiuso un tratto dell'A1. Automobilisti 'sequestrati' in autostrada

  • Caterina Balivo ad Aversa tra piatti da lavare e gran caldo

  • Bomba di caldo, ecco le città casertane più ‘hot’. Ma c'è in arrivo la pioggia

  • Il pentito: "Ho permesso di spacciare nella piazza che i Belforte mi avevano lasciato dopo gli omicidi"

  • Il compagno di scuola pentito: "Autorizzato a spacciare con una mia lettera"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento