Poliziotto accoltellato, in ospedale il ministro Salvini | FOTO

Petrella ferito con 5 fendenti. Il titolare del Viminale: "Gli ho detto grazie"

Il ministro Salvini in ospedale dal poliziotto ferito

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini si è recato questa mattina in ospedale a Genova per incontrare il poliziotto originario di Mondragone Paolo Petrella ferito con 5 coltellate nei giorni scorsi da Jesus Jefferson Tomalà, il ventenne ecuadoriano poi ucciso con alcuni colpi di pistola da un giovane poliziotto, autista del capo pattuglia della volante del commissariato Cornigliano. Salvini ha dichiarato: “Ho portato il mio e vostro grazie a Paolo, uomo della Polizia di Stato ferito con 5 coltellate ma pronto a tornare alla sua famiglia e al suo lavoro”.

Secondo quanto ricostruito dalla squadra mobile, le volanti intervengono nell’appartamento dopo la chiamata della madre di Jefferson, barricata in una stanza con la figlia: il ragazzo è ubriaco e nervoso per un litigio avuto la sera prima con la compagna; brandisce un coltello, minaccia di uccidere tutti e di suicidarsi. Quando i due agenti entrano in camera il giovane è tranquillo sul letto, per l’esecuzione di un trattamento sanitario obbligatorio; ma appena si avvicinano, tira fuori dalle lenzuola il coltello ferendone uno. L’altro allora gli spruzza in faccia lo spray al peperoncino, scatenando però la furia di Jefferson, che gli si scaglia contro colpendolo più volte. A quel punto il poliziotto già ferito estrae la pistola e lo uccide, ferendo di striscio anche il collega. Saranno la perizia balistica e l’autopsia disposte dal pm ad appurare se vi sia stato un eccesso nell’uso dell’arma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Trovato morto in casa: è stato ucciso a coltellate

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

Torna su
CasertaNews è in caricamento