I poliziotti salvano una donna salita su un tetto

Era all'ultimo piano in visibile stato di alterazione: portata in ospedale

La polizia ha convinto la donna a scendere

Si era arrampicata sul tetto della sua abitazione forse per commettere un gesto eclatante ma è stata salvata dai poliziotti che sono saliti l'hanno convinta a scendere.

E' successo oggi pomeriggio a Gricignano d'Aversa dove una donna straniera ha spaventato un intero quartiere. Sono stati i residenti della zona a chiamare il 113 con i poliziotti del commissariato di Aversa che sono saliti sul tetto riuscendo, tra mille difficoltà linguistiche, a far ragionare la donna che era in visibile stato di alterazione. Da chiarire quali fossero le sue reali intenzioni e quali siano stati i motivi che l'abbiano spinta ad arrampicarsi sul tetto di casa. 

Dopo che è stata fatta scendere la donna, madre di due figli che vive a Gricignano d'Aversa con il marito, è stata accompagnata in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento